PRESENTA

vforsavino

La storia

Anche nel mondo della Digitalizzazione il bene ed il male si affrontano…

 

V for Savino è un Fumetto a Puntate che narra le gesta di un eroe Digitale.

La sua missione, salvare gli imprenditori di un pianeta lontano – Panopticon – dal regime fiscale e normativo Totalitario del malvagio Presidente Argo.

Un mondo solo apparentemente distante dal Tuo!

Comandante supremo dell’esercito e dell’Agenzia del Fisco, Argo riduce le imprese in schiavitù.

E’ infatti il co-ideatore malefico di un protocollo fiscale inapplicabile, se non per mezzo di costosi e sofisticati software che, tramite algoritmi nascosti, controllano ogni particolare delle aziende contribuenti.

Ma non è tutto!

Il cocktail micidiale tra Normative incomprensibili e software controllati dal regime spietato dell’Agenzia, provoca sistematicamente il caos negli uffici dei poveri imprenditori.

Essi si ritrovano, così, costretti a fare sempre più appello ai servizi degli enti controllati da Argo in una sorta di circolo vizioso.

Ti dice niente tutto questo?

Ora mi credi quando ti dico che V for Savino è un pò la tua storia?

Chi riuscirà a interrompere il perfetto piano distruttivo del Presidente Argo?

Chi libererà Panopticon dal totalitarismo dell’Agenzia?

Chi cancellerà dalla galassia gli algoritmi del protocollo fiscale, liberando le aziende?

Puoi scoprirlo solo entrando nell’universo di V for Savino, che poi – come ti dicevo – è anche un pò il tuo.

Unisciti a V for Savino.

Sii V for Savino!

Protagonisti e personaggi

Presidente Argo

E’ un rettiliano, discendente della famiglia che – molti anni fa – conquistò il potere a Panopticon con un improvviso attacco alieno, dopo essere stata pacificamente ospite della civiltà Panoptica per due anni, come semplici Visitatori venuti dallo spazio.

Dopo l’attacco, passato alla storia come “il giorno dei Visitors”, i genitori di Argo hanno dato origine ad una finta democrazia, che dura tutt’oggi.

Viscido e malvagio, Argo ha il tradimento nel DNA e la sete di potere nel cuore.

Farà di tutto per governare, indisturbato e potente, fino alla fine dei suoi giorni.

V for SaVino


Inizialmente un ragazzo come tanti, con un talento innato verso l’innovazione e il progresso.

Compagno di studi del Presidente Argo ai tempi dell’Università. Insieme a lui, scoprì un processo informatico per processare una mole infinita di algoritmi in pochi millisecondi.

D’un tratto, scopre che il suo amico Argo – figlio di importanti esponenti del Partito Burocratico al governo – vuole usare l’invenzione per scopi ignobili.

Ma quando gli scagnozzi di Argo lo vengono a sapere, gli costruiscono addosso la fama di terrorista, costringendolo all’auto esilio e a perdere tutto. A cominciare dai suoi affetti più cari, che pagheranno per la sua integrità.

Ma è proprio da qui che ha origine il mito.

Lo Zerro

E’ una tecnologia inventata da V for Savino e potenziata dal team di scienziati di Argo per i suoi scopi maligni.

Inizialmente, doveva trattarsi di una simpatica coccinella robotica, che doveva riparare le piante malate in Panopticon tramite nanotecnologia.

Il regime di Argo ha modificato il progetto originale, trasformando la coccinella in uno Zerro; una cimice robot con dei neuroconnettori, capaci di assumere il controllo delle menti attraverso un semplice impianto alla base del cranio.

L’ Agenzia

E’ l’ente al servizio del Presidente Argo. Il suo scopo è rendere impossibile la vita autonoma delle imprese nella civiltà Panoptica.

Non è soltanto il volume delle imposte a pesare, ma l’intero impianto normativo.

Costantemente oggetto di modifiche impreviste e apparentemente illogiche, le regole obbligano gli imprenditori a dipendere totalmente dai software certificati dal protocollo fiscale.

Elisa Ambrosia

E’ l’infaticabile assistente del Dottor Rossi che compare nel primo episodio.

Dolce, intelligente e appassionata, si ritroverà coinvolta in questa storia dopo aver aiutato V for Savino in un momento di difficoltà.

Da lì in poi, le vite di Elisa e V for Savino non saranno più le stesse….

L’ Agente C.

E’ un vero e proprio Veterano nello staff dell’Agenzia.

Vi è entrato da giovanissimo ed è considerato uno dei maggiori conoscitori del protocollo fiscale.

E’ tra coloro che si recano direttamente dagli imprenditori che richiedono l’aiuto dell’Agenzia per l’applicazione del protocollo e l’installazione dei suoi software certificati.

L’ Agente P.

E’ un ex giovane generale destituito dalle forze speciali del Presidente Argo.​

Non si sa cosa abbia portato il malvagio rettiliano a ripudiarlo, declassandolo al ruolo di agente del fisco, mettendo fine alla sua carriera fulminante.

Infatti, tra i soldati scelti delle forze speciali è considerato una specie di divinità, per i successi ottenuti sul campo in modo estremamente precoce.

L’unica cosa certa è che ora l’Agente P. si aggira per gli uffici dell’Agenzia, in coppia fissa con il temibile Agente C.

E quando i due bussano alla porta di un’azienda, significa che l’imprenditore è nei guai…

Il Protocollo Fiscale

E’ il contorto percorso di certificazione dei processi fiscali applicato a Panopticon, su imposizione del Presidente Argo e dei suoi collaboratori stretti.

Si tratta di un cervellotico schema di normative, spesso contraddittorie l’una con l’altra e oggetto di frequenti revisioni improvvise.

Lo scopo dell’Agenzia è quello di renderlo praticamente inapplicabile, per poter elargire facilmente sanzioni.

Le poche imprese che riescono ad avvicinarsi alla sua pressoché perfetta applicazione, si ritrovano a seguire processi interni del tutto disorganici.

La “compliance fiscale” viene quindi raggiunta a discapito dell’organizzazione interna, che implode inesorabilmente.

Tutto questo fino a quando il protocollo non viene nuovamente aggiornato, obbligando gli imprenditori a rimodulare le procedure un’altra volta.

Solo gli agenti del fisco sono in grado di applicare il protocollo nelle aziende, installando dei software capaci di calcolare milioni di algoritmi contemporaneamente.

Purtroppo, questi algoritmi contengono però anche istruzioni per trasferire tra le mani di Argo informazioni vitali per le vita delle imprese….

Gnugle

E’ il motore di ricerca e Social Network con cui la popolazione di Panopticon trova informazioni e interagisce sull’interlink; il world wide web del pianeta panoptico.

L’origine di questo portale è avvolta nel più totale mistero.

Non si sa chi l’abbia creato, né chi lo amministri.

Contiene informazioni preziosissime per l’adeguamento al protocollo fiscale e viene segretamente usato dalle reti di imprenditori per scambiarsi linee guida ed esperienze.

Tuttavia, il portale non dà evidenza di voler essere favorevole o contrario al regime di Argo.

Ma nella sua smania di potere e di controllo, il governo fa di tutto per scoprire chi c’è dietro.

Ogni volta che le indagini sembrano ad una svolta, i gestori fanno perdere le loro tracce.

I blitz delle forze speciali nei possibili covi di Gnugle si concludono puntualmente con dei nulla di fatto.

Al posto di controlroom, server e uffici, i soldati di Argo trovano solo terreni disabitati ma con segni inequivocabili del passaggio di alcuni gnu.

Guarda il trailer ed il backstage!

SCARICA LA PRIMA PUNTATA IN PDF!

Dove vuoi andare adesso?

Clicca il menù mobile qui sotto per scegliere dove andare ora